La novità  di iLife ’06 sarà  iWeb?

di |
logomacitynet696wide

Sulle pagine di Apple spunta inavvertitamente una nuova applicazione denominata iWeb. Sarà  lo strumento per la creazione di pagine Internet e Podcast di iLife ’06?

Apple potrebbe introdurre, assieme al previsto aggiornamento del suo pacchetto iLife, anche una nuova applicazione denominata iWeb. Indizi in questo senso sono apparsi sul sito della stessa società  di Cupertino.

A notare l’apparizione di un prodotto denominato in questo modo sono stati alcuni utenti americani, intenti a scorrere le pagine di supporto di Garageband dove apparivano riferimenti sia ad iLife ’06 che ad iWeb. Pochi, ma sarebbe meglio dire nessuno, indizi sulle funzioni di iWeb, anche se si può immaginare che si tratterà  di un prodotto che ha a che fare con Internet.

Qualche sito ipotizza che potrebbe trattarsi di un bundle di strumenti per la creazione di pagine web personali, magari integrate da strumenti per la produzione di componenti multimediali per lo stesso sito, utilizzando le altre applicazioni della suite. Visto il successo dei blog potrebbe anche trattarsi di un’applicazione per la creazione di siti per questa forma di comunicazione personale, anche in questo caso con la possibilità  di usare quanto si riesce a creare con le altre applicazioni della suite.

Possibile anche che Apple possa integrare iWeb con servizio .Mac, anche se sembra non una politica lungimirante renderlo un’applicazione in esclusiva per il suo servizio.

Vista la menzione che se ne fa all’interno di Garageband potrebbe comprendere, a nostro avviso, anche dei servizi per la registrazione di Podcast audio e la loro pubblicazione con gli opportuni tag da diffondere su Internet.

Pochi i punti di domanda, invece, su che cosa sia iLife ’06; visto che Apple ha ormai instaurato un ciclo di aggiornamento annuale della sua suite per la vita digitale. Si deve concludere che si tratterà  di un bundle con le nuove versioni di GarageBand, iDVD, iMovie, iTunes, la nuova versione però dovrebbe integrare proprio iWeb che sarebbe la novità  di punta.