La quota di mercato di Apple è una “breakout story”

di |
logomacitynet696wide

Per l’analista Prudential Equity Group, Apple va alla grande. Il successo di iPod non accenna a calare e si sta trasformando in un volano per tutto il resto dell’azienda. Per questo il consiglio è: “acquistate Apple” sino a 55$ di quotazione

Prudential Equity Group considera il rating di Apple molto positivo e consiglia di acquistare sino a 55$ di valore. Secondo quanto dichiarato a Forbes dalla società  di analisi, “il successo di iPod e la crescente attenzione al marchio di Apple si sono trasformate in un caso di rottura della quota di mercato che potrebbe durare per tutto il futuro prevedibile”.

Il successo dell’iPod, secondo l’analista e questa è un’ottima notizia per chi ha investito in azioni Apple, è ancora giovane: il 63% delle vendite sono arrivate negli ultimi due trimestri e il mercato negli Usa è al 76% del complessivo dei lettori di musica digitale, con lo shuffle che ne rappresenta il 58%.

Apple controlla il 70% circa del mercato legale di musica online e non considera una minaccia il modello a sottoscrizione utilizzato dai competitor principali, Yahoo! e Napster. Inoltre, Apple secondo l’analista è fiduciosa di avere una curva dell’innovazione “più ripida” di Microsoft e quindi di riuscire a innovare anche attraverso MacOs X più rapidamente di quanto Bill Gates non faccia con Windows.

Infine, Apple ha dimostrato di essere in grado di creare da 30 a 35 nuovi negozi all’anno, mentre le vendite online dal sito ufficiale di Apple forniscono un’abbondante flusso di cash.

Ogni negozio di Apple in media fornisce – conclude l’analista – 25 milioni di fatturato per anno, rispetto ad esempio alla molto più consolidata catena Best Buy, che arriva a 31 milioni. I negozi Apple hanno una vendita media calcolata per piede quadrato di 4mila dollari, rispetto ai 350 dollari dei negozi di Wal-Mart. Per il terzo e il quarto trimestre l’analista prevede utili diluiti per azione pari rispettivamente a 30 e 33 centesimi di dollaro.