Lancio iPad, prime immagini dalla Fifth Avenue

di |
logomacitynet696wide

Macitynet mette on line il primo filmato girato di fronte ad Apple Store sulla Quinta Strada a New York nel giorno del lancio di iPad. Fila di qualche decina di persone in attesa; l’effetto prenotazione e la promessa consegna via corriere per oggi riduce l’effetto ansia.

L’effetto ansia, uno dei tipici sentimenti che colpisce gli appassionati Apple quando viene lanciato un nuovo prodotto che costringe a code interminabili e probabilmente anche poco comprensibili alla maggior parte della gente, sembra essere ridotto in occasione del lancio di iPad. Questo quello che sembra di poter dire a qualche ora di distanza dall’apertura delle vendire del nuovi dispositivo giudicando dalle prime immagini che arrivano dalla Quinta Strada a New York.

I nostri giornalisti, puntualmente in fila dalle sette del mattino ora locale, hanno trovato alcune decine di persone in attesa, alcune delle quali giunte sul posto già dalla notte, altre dall’alba. Un numero discreto e forse anche importante per altri tipi di evento che non siano i lanci di prodotti Apple, ma nulla di paragonabile con le migliaia che si erano accampate al lancio di iPhone EDGE e anche di iPhone 3G. La ragione della riduzione della fila è, appunto, nell’effetto ansia molto ridotto. La prenotazione ha messo tranquillo l’animo della maggior parte degli appassionati che sanno che avranno il loro iPad senza restare al freddo una (o più) notti visto che c’è la garanzia di consegna del dispositivo per tutti coloro che arriveranno in negozio entro le 15. In aggiunta a questo c’è anche la garanzia della consegna comodamente a casa di iPad entro la mattinata di oggi sabato per la maggior parte del territorio americano. Tutti fattori che hanno contribuito a rendere inutile il pur presente apparato di contenimento a base di transenne e poliziotti predisposto di fronte ad Apple Store.

Nel filmato qui sotto, girato con un iPhone (altri ne arriveranno di migliore qualità), alle 7,30 ora locale, si ha uno sguardo su quel che sta accadendo a New York. Tra breve anche una galleria di immagini.