Laptop, crescita continua nelle vendite

di |
logomacitynet696wide

Nel settore dei laptop il trend di crescita delle vendite pare inarrestabile: +30% in febbraio. Ma all’orizzonte ci sono nubi per i costi in aumento dei prezzi degli LCD

Restano molto vivaci le vendite nel settore dei portatili. Secondo una indagine svolta da NPD Techworld i computer laptop hanno fatto segnare nel corso del mese di febbraio del 2002 un aumento delle vendite rispetto allo stesso mese del 2001 del 30%. In gennaio l’aumento era stato del 16% e durante l’ultimo trimestre del 2001 la crescita era stata del 21,5% rispetto allo stesso periodo del 2000. Il dato è significativo perchè va di pari passo con un trend decrescente molto robusto nel campo desktop. In gennaio e febbraio il calo delle vendite dei computer da tavolo rispetto agli stessi mesi del 2001 é stato del 25%.
Secondo alcuni analisti del settore l’aumento delle vendite è un fenomeno non reversibile, al punto che prima di quanto non ci si possa attendere il fatturato e il profitto nel campo dei portatili potrebbe superare quello generato dai desktop. A trainare le vendite la possibilità  di avere computer ugualmente potenti a quelli da tavolo, schermi LCD sempre più grandi e costi in discesa.
Le uniche incertezze nell’immediato riguardano i possibili contraccolpi che potrebbe generare l’aumento dei prezzi nel settore dei display che colpirà  anche i portatili. Se i produttori saranno in grado di attenuare gli effetti del rialzo dei costi (magari con riconfigurazioni al ribasso delle macchine o ammortizzando gli aumenti grazie al ribasso di altre componenti) la crescita delle vendite continuerà . In caso contrario si potrebbe assistere ad un rallentamento, anche se temporaneo, del boom dei laptop.