Launchpad, una superficie per suonare Live

di |
logomacitynet696wide

Un must per tutti i DJ che lavorano con Ableton Live (e non solo): un dispositivo che consente di “suonare Live” nel vero senso della parola, grazie ad una griglia di pulsanti multicolore e bottoni dedicati per lanciare le scene; sistema ideale per avviare e manipolare clip dal vivo.

Progettato insieme Novation e Ableton, Launchpad è un dispositivo che consente di “suonare Live” nel vero senso della parola. Grazie ad una griglia di pulsanti (8x) multicolore e pulsanti dedicati per lanciare le scene, il sistema è l’ideale per avviare e manipolare le clip in live.

Ogni pulsante può avere tre colori diversi grazie ai quali è possibile riconoscere cosa è caricato (giallo), cosa è in riproduzione (verde) e cosa è in registrazione (rosso). L’interfaccia indica quale sezione della Session View è attualmente controllata dal Launchpad. Questa comunicazione biunivoca assicura la sincronizzazione tra Launchpad e il software Ableton Live. Con il dispositivo è fornita una speciale versione di Ableton Live 8 denominata “Launchpad Edition” completa di tutto ciò che serve per iniziare a comporre e a suonare dal vivo con Ableton Live.

Sia Live 7, sia Live 8 sono interamente compatibili con il prodotto; ma Launchpad non serve soltanto a lanciare le clip. Nella modalità  “mixer” la griglia di pulsanti permette di controllare il mixer di Ableton Live: è possibile controllare il volume, il pan, le mandate, il solo, il mute e armare le tracce per la registrazione. Utilizzando i pulsanti invece degli encoder, il sistema permette di saltare fra i diversi livelli di otto canali per volta * ideale per controllare diverse mandate effetti. Launchpad è anche ottimo per costruire i beat: basta andare “user mode 1” e i 64 pulsanti diventano drum pad triggers direttamente connessi ai Drum Racks di Ableton Live.

Il dispositivo gestisce due modalità  “user”: è possibile personalizzare il proprio setup e con un’applicazione denominata “Automap” controllare in pratica qualsiasi software musicale; i plug-in automatizzabili, i sequencer più importanti, e le applicazioni standalone MIDI-compatibili.

Il dispositivo è collegabile in cascata con altri e lavorare con fino a sei Launchpad contemporaneamente, per un totale di 432 pulsanti assegnabili. Chi ha la necessità  di avere fader, tastiera, e drum pads può integrare il sistema con gli altri controller Novation, fra cui la SL MkII.

I requisiti minimi per Mac sono: Mac OS X 10.4 o superiore, CPU G4/Intel, 512Mb di memoria RAM. Il dispositivo è distribuito in Italia da Midiware. Il prezzo di listino è di 169,00 euro + IVA.

[A cura di Mauro Notarianni]

  • Alessio Saija

    Ho bisogno di aiuto chi lo sa usare bene mi contatti su whatsapp 3801708001