Le specifiche di Pismo

di |
logomacitynet696wide

L’annuncio più atteso del Keynote di questa notte era sicuramente quello relativo alle nuove macchine portatili di fascia alta, già  attese per San Francisco, e che andranno a sostituire la gamma precedente unificando finalmente la tecnologia delle schede madri per tutte le macchine apple. Il nuovo portatile offre l’attesissima FireWire e la predisposizione AirPort, ma poi? I proprietari di Lombard ed anche di WallStreet troveranno realmente qualcosa di nuovo nella macchina?

Probabilmente le differenze non sono evidenti con i modelli precedenti, potrebbero non giustificare una sostituzione della macchina, soprattutto le più recenti, ma scendendo nel dettaglio delle specifiche, vediamo che oggi, in realtà , potremmo prendere al prezzo del “vecchio” lombard 333, il nuovo 400 con DVD e FireWire, analogo, se non superiore, a quello che era il modello di punta fino a ieri. Di seguito trovate una tabella con le specifiche delle nuove macchine, come potrete vedere molte delle caratteristiche sembrano del tutto immutate, in realtà  già  solo la scheda grafica su AGP ed il bus dati a 100 Mhz dovrebbe farci capire che siamo davanti ad una macchina che, al di sotto di un abito già  visto, è stata completamente rinnovata.


Pismo 400

Pismo 500

processore

[email protected] Mhz

[email protected] Mhz

Backside cache

1 Mb

1 Mb

Backside Bus

160 Mhz

200 Mhz

Bus di sistema

100 Mhz

100 Mhz

Ram

64 Mb/512 Mb max

128 Mb/512Mb max

Scheda Video

AtiRage Mobility 128 su AGP 2x

AtiRage Mobility 128 su AGP 2x

Video Ram

8 Mb

8 Mb

Lettore DVD

6x DVD
24x CD

6x DVD
24x CD

Hard Disk

6 Gb Ultra Ata/66

12 Gb Ultra Ata/66

Ethernet

10/100 built-in

10/100 built-in

Uscita video

VGA ed S-Video

VGA ed S-Video

FireWire

2 Porte 400 Mbps

2 Porte 400 Mbps

USB

2 Porte 12 Mbps

2 Porte 12 Mbps

IrDA

4 Mbps

4 Mbps

SCSI

no

no

Monitor

14,1′ TFT

14,1′ TFT

Audio

16 bit stereo in/out

16 bit stereo in/out
Modem
interno56K
interno56K
AirPort
predisposto
predisposto

Forse chi ha un Lombard potebbe (a torto a mio avviso) rimanere indifferente alle nuove macchine e non giudicare importatne un bus dati degno di tale nome, una scheda video ancor più prestante, ed una logica completamente nuova…, tuttavia le macchine in questione, vuoi anche per le porte FireWire, dovrebbero far fare una riflessione in più a tutti.