Le spese delle stock option fanno proseliti

di |
logomacitynet696wide

All’ultima riunione degli azionisti la maggioranza aveva chiesto ad Apple di conteggiare come spese le stock option date ai manager ma da Cupertino un secco no, ora il problema si ripropone anche tra molti altri azionisti.

Qualche settimana fa vi raccontavamo di come aveva seccamente osteggiato, Apple, la scelta degli azionisti in merito alla richiesta di conteggiare, nei bilanci aziendali come spese, le donazioni a piene mani di stock option, che vengono usualmente concesse ai manager.

Ad opporsi allo stesso modo ora ci sono Intel, NCR, Mercury Interactive e Veritas Software (tra almeno due dozzine di aziende meno note) che, hanno ricevuto la stessa richiesta di conteggio da parte dei loro azionisti. Molto vicini alla maggioranza anche le assemblee di HP, IBM ed altri.

Intel ha distribuito presso i propri manager ben 400 milioni di opzioni, che equivale ad un bel 6% del totale dell’azionariato.

Finora negli USA 275 aziende delle prime 500 dell’indice Standard & Poor hanno volontariamente calcolato come spese le stock option.