L’iPod per il genoma

di |
logomacitynet696wide

Musica, calendari, rubrica indirizzi, news con l’iPod è possibile portarsi dietro pressochè qualsiasi tipo di archivio e consultarlo con un giro di “rotella” ma nessuno aveva pensato a questo tipo di applicazione…

Tutti sanno che è possibile trasportare ore ed ore di musica con il proprio iPod.

Wild Gilbert, un ricercatore intrapredente a capo dello Hubbard Center for Genome Studies ha invece utilizzato l’oggetto prodotto da Apple per memorizzare l’intera sequenza del genoma umano: la bellezza di tre miliardi di lettere A, T, C e G che rappresentano rispettivamente i nucletoidi dell’Adenina, della Timina, della Citosina e della Guanina.

Sembra che Apple abbia aiutato il ricercatore, attraverso un software per la ricerca sul DNA che è stato molto utile per Gilbert e i suoi colleghi.
La ricerca sarà  pubblicata sul numero di dicembre del Journal of Molecular Evolution.