L’iPod video a gennaio

di |
logomacitynet696wide

Think Secret fa il punto sulle indiscrezioni su iPod. Il modello pensato per il video arriverà  solo a gennaio e nei nuovi modelli “musicali”, niente Wifi. iPhone rinviato al 2007

L’iPod dedicato al video arriverà  a gennaio? L’informazione emerge da un articolo pubblicato nel corso del week end da Think Secret e nel corso del quale il sito specializzato in indiscrezioni cerca di fare il punto sulle voci che da tempo ruotano intorno al player.

Secondo Think Secret l’iPod (che probabilmente sarà  qualche cosa di diverso da un iPod anhe a livello di marketing) che avrà  come fine principale la riproduzione di film, è ora previsto per gennaio. Il suo lancio avverrà  infatti, stando alle voci raccolte dal sito, al MacWorld. Per quel momento Cupertino dovrebbe avere superato le difficoltà  tecniche (tra cui la durata della batteria) e di trattative con le case cinematografiche che ancora oggi le impediscono di lanciare a breve il dispositivo.

Prima di allora Apple dovrebbe lanciare una revisione degli attuali iPod 5G anche se secondo Think Secret l’aggiornamento non dovrebbe presentare novità  di grande rilievo.

Il sito sostiene anche che le voci su un iPod con Wifi sono sbagliate. Apple non avrebbe dunque intenzione di copiare la strategia di Microsoft che si appresta ad introdurre il wireless (sia esso basato su Wifi o su un’altra tecnologia) nel suo iPod killer. La scelta di Apple deriverebbe dal fatto che i benefici che se ne otterrebbero per i clienti sono pochi mentre la durata della batteria, una delle priorità  di iPod, sarebbe decisamente compromessa. In più Apple non ha intenzione di aggiungere ad iTunes un’interfaccia adatta a permettere l’acquisto di canzoni “on the go”, ovvero senza l’uso di un computer.

Tra le indiscrezioni smentite da Think Secret quelle che puntano ad un “iPod parlante” (la sintesi vocalica che permette la lettura dei titoli delle canzoni non ha un ruolo realmente funzionale) e l’uso di uno schermo Oled (questo tipo di display hanno una limitata visibilità  in luce piena e una durata inferiore).

Secondo ThinkSecret Apple, infine, avrebbe congelato lo studio dell’iPhone, ovvero del telefono con iPod incorporato. Se ne parlerà , eventualmente, il prossimo anno.