Lights Off, il primo gioco nativo per iPhone

di |
logomacitynet696wide

Delicious Monster ha realizzato quello che potrebbe essere considerato il primo gioco utilizzabile nativamente su iPhone. L’installazione richiede un po’ di esperienza e la consapevolezza delle proprie mosse.

light off

Tutti sapevano che presto sarebbe arrivato, era solo questione di tempo: Lights Off è il primo gioco a girare nativamente sul telefono di Cupertino. I programmatori di Delicious Monster hanno sfruttato gli sforzi della comunità  di hacker che da mesi lavora su iPhone, e hanno creato il primo gioco utilizzabile in locale. Niente passaggio obbligato attraverso Safari, il gioco andrà  installato sull’iPhone come succede su tutti gli altri smartphone.

Il procedimento di installazione richiede una certa dose di scaltrezza: si parte con il solito “jailbreak”, si carica il programma sull’iPhone e si installa la SSH per poi lanciare Lights Off.
Maggiori informazioni possono essere reperite alla pagina ufficiale, dalla quale è anche possibile scaricare il gioco.

Per la cronaca, il gioco è un puzzle-game basato su un tabellone luminoso: lo scopo è spegnere tutte le caselle tramite tocco. Spegnendo/accendendo una casella con essa si spegneranno/accenderanno anche le quattro caselle adiacenti. Per avanzare di livello si dovranno spegnere tutte le luci del tabellone.

Ricordiamo che l’installazione di applicazioni su iPhone è una pratica non riconosciuta da Apple; chiunque voglia mettere mano all’iPhone, lo fa a suo rischio e pericolo.