Linus Torvalds: “ho scritto personalmente le linee di codice contestate da SCO”

di |
logomacitynet696wide

Nella costosissima guerra che SCO porta avanti contro tutte le distribuzioni Linux si inserisce l’inventore dello stesso sistema operativo che dichiara l’estraneità  del proprio lavoro dalle eventuali copiature reclamate da SCO.

Torvalds contesta tutte le accuse di SCO a Linux.

L’inventore di Linux lo fa con un messaggio del 22 dicembre, a pochi giorni dal rilascio di Linux 2.6.0 alla comunità  open source.

SCO lamenta ben 65 punti articolati dove si reclamano scopiazzature da UNIX nella creazione di Linux ma Torvalds dichiara di aver scritto la gran parte di quelle linee di codice personalmente e senza trarre nessun tipo di ispirazione da UNIX.

La battaglia di SCO appare non solo molto complicata ma anche estremamente onerosa.

Oltrettutto ora che Novell dopo aver recentemente acquistato il distributore Linux SuSE ha dichiarato di aver sempre detenuto i diritti inerenti a UNIX, la situazione si complica ulteriormente e già  molte corrispondenze (152 KB) sono state scambiate tra SCO e Novell per contendersi il merito, ma soprattutto i lucrosi diritti.