Linux arriva precaricato sui nuovi PC

di |
logomacitynet696wide

Forse, grazie a Linux e al processo in corso contro Microsoft, Qualcosa inizia a modificarsi nel panorama dei rivenditori di computer USA. E’ una nuova tendenza?

Negli scorsi giorni era arrivata la notizia che Wal-Mart, la grande catena distributiva americana, aveva iniziato la vendita di pc Microtel a basso prezzo precaricati con Lindows (una distribuzione Linux) al posto dell’usuale Windows, ed e’ di ieri invece la conferma che Mandrake (uno dei vendor Linux piu’ affermati nel mercato home) sta trattando con la stessa Microtel e i due contano di concludere una partnership in modo di iniziare la vendita agli utenti finali di macchine con Mandrake Linux gia’ a partire dalla prossima settimana.

Wal-mart ha preso questa decisione per cercare di rinforzare le stagnanti vendite dei pc, e ha scelto la combinazione Microtel e Linux per la possibilita’ di offrire prezzi bassi assieme ad una buona qualita’.

Se le vendite saranno soddisfacenti, esiste la possibilita’ che l’esempio
venga seguito da altri rivenditori, modificando almeno un po’ il trend che
vuole Windows preinstallato (e pagato) su paraticamente ogni pc acquistato.

[A cura di Marco Centofanti]