L’istrione di MTV ama il Mac

di |
logomacitynet696wide

Liam Lynch guadagna una pagina delle hot news di Apple per la sua completa dedizione al mondo Mac, nel fare i video, nel comporre musica e nel modo con cui godersi al meglio la vita, divertendosi.

Liam “Olly” Lynch, una delle figure più popolari della stazione TV MTV, creatore della serie a pupazzi animati ‘€œSifl N Olly”, è uno dei “case history” di Apple.

La sua storia, la sua filosofia, la sua arte e la sua produzione sono legate strettamente al Mac e alla sua tecnologia e al suo software e vengono raccontate proprio da Apple.

Si apprende così che Lynch è statro un bambino prodigio: a 12 anni ha scritto la sua prima canzone originale, a 15 anni ha prodotto e registrato il suo primo album, a 18 anni è diventato un editore di suoi scritti, a 21 anni è stato messo sotto contratto per la sua musica.

Proveniente da Liverpool ha avuto un background musicale di tutto rispetto in quella città  britannica.

Dopo alcune esperienze alla BBC è poi approdato ad MTV per lo spettacolo “Sifl & Olly Show” e ha anche “regalato” alcune sue canzoni a programmi originali della televisione musicale globale.

Giunto ormai alla seconda stagione televisiva con questo show di pupazzi, ha trovato il tempo di registrare anche il suo più recente album “Fake Songs” masterizzato con ProTools su Mac, che contiene un DVD prodotto anch’esso al 100% con Mac, grafica, video e audio.

Lo studio personale di Olly, cuore pulsante della “111 productions“, è suddiviso in due, una parte di produzione musicale e una di produzione video, tra l’altro caratterizzata da pareti completamente dipinte di blu, per adattarsi facilmente a riprese con tecnologia “blue back”.

Il DVD e il CD sono stati prodotti in mesi di duro lavoro, ma completamente scegliendo la piattaforma Mac, della quale Olly è assolutamente devoto; ecco la lista delle soluzioni adottate: DVD Studio Pro, Poser, Final Cut Pro, ProTools, iPod.

Lynch ha anche fatto un video per i Foo Fighters e presto produrrà  un DVD per i No Dubt, sempre con Final Cut Pro a fare il grosso del lavoro.

Sul suo Titanium ha scritto un film, di Tenacious D con Jack Black e Kyle Gass, che prossimamente uscirà  per la NewLine Cinema (AOL TimeWarner), naturalmente montato coi sistemi Mac, che ha nel suo studio/garage/abitazione.