Logitech acquisisce LifeSize specializzata in sistemi di video conferenza

di |
logomacitynet696wide

Logitech ha annunciato l’acquisizione di LifeSize, società specializzata in sistemi per la videoconferenza di alta qualità. L’acquisizione per un valore di 405 milioni di dollari in contanti apre nuove prospettive per il colosso delle periferiche per computer.

Logitech ha annunciato l’acquisizione di LifeSize, società  specializzata in sistemi per videoconferenza di alta qualità  in ambito aziendale. L’acquisizione per un valore di 405 milioni di dollari in contanti apre nuove prospettive per il gigante delle periferiche per computer.

“Insieme potremo rendere le comunicazioni video, in qualità  HD e simili alla esperienza reale mainstream e diffuse come i telefoni” ha dichiarato Gerald Quindlen Ceo di Logitech, specificando poi una serie di applicazioni su vasta scala “per far incontrare persone nelle sale riunioni, alle proprie scrivanie, in località  remote, da casa e anche in viaggio con un portatile”.

Nel settore dei sistemi di videoconferenza professionali non mancano concorrenti agguerriti come la specializzata Polycom ma anche nomi importanti del settore IT come Cisco e anche HP. Logitech e l’acquisita LifeSize condivideranno le risorse di ricerca e sviluppo, la sezione di costruzione e anche i canali di movimentazione delle merci, in ogni caso LifeSize continuerà  ad operare come una divisione separata diretta da Craig Malloy, co-fondatore e Ceo di LifeSize.

Ricordiamo che da anni Logitech gravita nel settore con una nutrita offerta hardware in fatto di telecamere anche se il target è sempre stato prevalentemente quello consumer. L’acquisizione di Lifesize darà  modo all’azienda di realizzare soluzioni complete, hardware e software, e di incidere anche nel lucroso ed esplosivo, dal punto di vista della crescita, settore della videoconferenza professionale.