L’universo del video on line nasce da Apple

di |
logomacitynet696wide

Secondo ABI Research sta nascendo un nuovo universo: quello del video on line. A dare il via al big bang, come già  per la vendta della musica su Internet, è stata Apple.

Apple ha dato il via alla nascita di un nuovo universo, quello del mercato del video da Internet. A parlare esplicitamente di “big bang” scaturito dal lancio dell’iPod 5G e dall’introduzione di una “vetrina” di iTunes che vende filmati, è ABI Research, una società  specializzata in indagini sul mercato del multimedia.

“Nonostante la spinta del video on line sia cominciata ben prima del lancio del video iPod – dice AVI Research in un documento diffuso ieri – il big bang è coinciso con l’annuncio di Apple”. A dimostrarlo sarebbero gli innumerevoli prodotti presentati al CES e ai servizi che realtà  come Google e Yahoo! hanno presentato nei giorni socrsi.

Secondo ABI Research nei prossimi mesi il mercato prenderà  forma e crescerà  in maniera sensibile ad un ritmo dell’89% l’anno da oggi al 2010. Il merito sarà  anche della piattaforma Viiv, studiata da Intel, oltre che di protagonisti come Microsoft e la stessa Apple il cui impeto, combinato insieme “determinerà  l’espansione del mercato e i consumatori ad aprire il portafogli”