MACWORLD I nuovi iTools

di |
logomacitynet696wide

Jobs dal palco del keynote ha presentato anche alcune nuove possibilità  di iTools.

Per amor di completezza e’ necessario spendere due righe anche sulle nuove caratteristiche di iTools, parte integrante della strategia internet di Apple insieme a iDisk e Homepage, anche se la maggior parte degli utenti europei (indubbiamente quelli italiani) non potra’ beneficiare di tutti i vantaggi che questi servizi offrono a chi ha un connessione ad alta velocita’.In questo nuovo restyling di Home page troviamo:- una interfaccia con elementi molto piu’ Mac OS X-like- una collezioni di foto ed immagini ampliata, nonche’ la possibilita’ di creare newsletter e postare i propri filmati su web- capacita’ di drag and drop per l’organizzazione dei photo albumiDisk invece rimane a 20MB di spazio su disco ma con la possibilita’ – finora non prevista – di comprare da Apple altro spazio fino ad un massimo di 400MB.Tuttavia, come gia’ detto altre volte da Macity, sembra che per Apple il mondo sia limitato agli USA dove connessioni cable-modem, xDSL e T3 sono all’ordine del giorno e dove, quindi, problemi di trasferimento di documenti di grandi dimensioni non sono cosi’ comuni e frequenti come in Europa (e soprattutto in Italia dove, in molte regioni, gia’ ADSL e’ un desiderio proibito)
[A cura di Enrico Querci]