MACWORLD: Magia Voodooo anche per il Cubo?

di |
logomacitynet696wide

“Soluzione elegante e intelligente” I primi apprezzamenti per la nuova tecnologia di Apple che consente di inviare il segnale e contemporaneament alimentare i monitor arrivano da 3dfx. I produttori di Voodoo pensano ad una scheda alternativa per il Cubo?

Sembra davvero che 3Dfx sia molto ben decisa a diventare oltre che un attore primario del mondo PC anche u protagonista del mondo Mac.Ieri, infatti, nello stesso giorno in cui apriva al pubblico il suo stand che occupa un rilevante spazio del`Expo, i produttori di Voodoo hanno plaudito con un dichiarazione che sembra una promessa di rilasciato di nuovi prodotti Mac alla nuova tecnologia Apple che consente di connettere e mettere in funzione un monitor con un solo cavo. Il sistema, presentato per la prima volta ieri sul Cubo G4, permette di semplificare notevolmente l`installazione di un monitor eliminando non solo l`esigenza dell`alimentazione ma anche quella della connessione USB.”Plaudiamo leleganza di questa soluzione – dicono alla ATI – che prova che ancora una volta Apple e’ in grado di produrre soluzioni innovative nel settore dei computer”La press release non fa cenno alla possibilita` che 3dfx si dedichi in futuro a rilasciare schede alternative alla ATI 128 in uso sul Cubo, ma certo la fretta con cui la societa’ si e’ lanciata in lodi e apprezzamenti e’ piuttosto indicativa in questo senso. 3Dfx dovrebbe, pero’, prima rilasciare schede piu’ piccole di quelle attuali. Il Cubo, infatti, presenta uno spazio interno molto ridotto e da quando abbiamo potuto vedere una Voodoo non potrebbe mai essere installata al suo interno. Reputare che 3dfx stia studiando questa ipotesi ci pare pero` piuttosto probabile. A quel punto non ci stupiremmo, quindi, di vedere apparire sul sito di Apple opzioni in build to order con schede Voodoo. E visto come vanno le cose tra Apple e Ati non solo per quello che riguarda il Cubo…