MSN sbarca sul Mac

di |
logomacitynet696wide

Tra due mesi l’azienda di Redmond presenterà  Msn per Mac Os X, il tool integrato per la connessione e la gestione di Internet già  presente da alcuni anni in ambiente Windows. Come succede per Aol, l’offerta sarà  presentata solo negli Stati Uniti.

Da noi, in Italia, non hanno mai attecchito. Ma i sistemi di navigazione integrata su Internet, come quello di America On Line, negli Stati Uniti vanno alla grande. Tanto che Microsoft ha costruito una parte non irrilevante della sua fortuna economica entrando in competizione con Aol proprio in questo settore.

Adesso la casa di Redmond ha deciso di presentare una soluzione anche per Mac Os X, che unisce alcuni software già  conosciuti (come Internet Explorer e Messenger) ad altri dedicati alla suite.

Lo scopo della suite di Msn è quello di essere fornitore di accesso e gestore di tutta l’esperienza Internet dell’utente casalingo. Quindi, gestione integrata dei contatti, della navigazione, della chat etc.

Difficilmente questa soluzione verrà  proposta in prima battuta per il mercato italiano, dal momento che in Europa Msn non ha mai avuto una grande diffusione.