Mac-marginalizzazione: “Ad Armi Pari” negli USA

di |
logomacitynet696wide

In un mondo Pc-centrico, la Mela alle volte si fa largo a fatica. Applicazioni che ci sono ma non si riesce mai a comprare, siti web incompatibili, sovrapprezzi, giochi promessi e mai convertiti. Adesso, anche negli Usa, c’è anche ci si è deciso a tenere traccia di tutte queste piccole ingiustizie gratuite, nella speranza che qualcuno si decida a concedere la par condicio anche agli utilizzatori di Mac

“Dopo aver installato la nuova versione di TechTool Pro 4 – il famoso software di Micromat per fare lavori in profondità  negli hard disk con formattazione Mac – si arriva al consueto schermo “registra il tuo software”. Se seguiamo il link e iniziamo a mettere le nostre informazioni, arriviamo a questo messaggio:
Spiacenti… il browser Safari non è compatibile con il nostro sito.
E noi dovremmo fidarci a mettere il nostro hard disk nelle mani di questa gente?!”
Robert Arbeit

“Ecco un brillante caso di Mac-marginalizzzione: gli utenti Pc in un famoso grande magazzino statunitense ottengono di poter ricevere a casa senza supplemento di spese postali per qualunque cifra superiore ai 24 dollari. Gli utenti Mac invece devono fare acquisti per 99 dollari prima di ottenere il free shipping!”
Robert A. Rosenberg

Sono solo due delle storie (in inglese) che vengono raccolte da MacInTouch, un sito statunitense particolarmente sensibile anche alle relazioni con il mondo Pc. E da noi, cosa succede? Quali storie avete da raccontarci?
Da molti anni MacityNet offre ai suoi utenti uno spazio, redazionale su MacProf, ed uno aperto agli interventi diretti dei lettori sul Forum per le vostre segnalazioni e possibilmente anche per le vostre soluzioni: Ad Armi Pari.
In questi anni abbiamo risolto molti casi e perlomeno abbiamo convinto molte realta’ editoriali e di sviluppo a tenere in maggior considerazione e rispetto un mondo che non puo’ e non vuole essere solo windows-centrico.

Cliccate qui per il Canale di MacProf e qui per accedere alla relativa sezione del Forum.