MacBook, all’€™orizzonte un aggiornamento?

di |
logomacitynet696wide

Secondo AppleInsider Apple avrebbe in serbo una revisione dei MacBook. Poche novità  da presentare poco dopo il lancio di Leopard.

Apple prepara una revisione dei MacBook? Secondo AppleInsider la risposta è ‘€œsì’€ e il lancio dovrebbe avvenire dopo la presentazone di Leopard, fissata (come arcinoto) per la fine del mese.

Il sito dedito alle indiscrezioni non appare molto preciso né approfonditamente informato in merito. Le uniche notizie di un certo spessore sono da riferire al fatto che se l’€™aggiornamento arriverà , questo sarà  di minimo conto. Non, dunque, una revisione radicale del portatile che secondo qualcuno sarebbe dietro l’€™angolo. In particolare si parlerebbe di un aggiornamento del processore e, forse, dell’€™architettura hardware per avvicinarla quella dei MacBook Pro.

Che cosa Apple possa fare per portare a termine il compito prefissato da AppleInsider è meno chiaro. L’€™aggiornamento del processore corre il rischio di sovrapporre il portatile di fascia bassa a quello di fascia più alta e la presunta architettura da aggiornare (portando i MacBook nell’€™orbita della cosidetta piattaforma ‘€œSanta Rosa’€) è un concetto fumoso. Più concretamente si potrebbe ipotizzare una nuoa scheda grafica, il vero punto dolente di MacBook, ma anche in questo caso è difficile immaginare qualunque mossa che non comporti anche un aggiornamento per i MacBook Pro, sempre al fine di mantenere differenziati i due prodotti. Ma secondo AppleInsider non sarebbe previsto alcun aggiornamento dei MacBook Pro.

Tra le ragioni che potrebbero spingere Apple ad aggiornare i MacBook potrebbe però esserci il supporto a Leopard, un sistema operativo che avrebbe richieste di sistema maggiori di quelle di Tiger e che in alcune configurazioni del computer portatili entry level potrebbe affaticare la macchina. Va però detto che se tutto fosse andato come previsto e Leopard fosse stato rilasciato nei tempi, ovvero in tarda primavera, sulle macchine attuali girerebbe proprio il nuovo sistema operativo. Non dovrebbe quindi essere questa la ragione di un upgrade.

Sempre secondo AppleInsider l’€™aggiornamento (eventuale) dei MacBook, modificati, lo ricordiamo, lo scorso mese di maggio,sarebbe l’€™ultima novità  hardware dell’€™anno.