MacMap, disponibile una versione ‘€œlight’€ del software GIS

di |
logomacitynet696wide

Disponibile una soluzione di mapping a basso costo, realizzata dagli stessi sviluppatori di MacMap, nota applicazione per l’acquisizione, la registrazione, l’analisi, la visualizzazione e la restituzione d’informazioni derivanti da dati geografici (geo-riferiti).

MacMap è un potente GIS specificatamente progettato per Mac OS X. L’applicazione è disponibile in varie versioni che si differenziano per funzionalità e caratteristiche. Da qualche giorno gli sviluppatori hanno messo a disposizione MapTheme, versione meno costosa rispetto alle altre, con tutte le funzioni essenziali per la creazione di documenti cartografici, utili per analisi di geomarketing e dati commerciali. Il pacchetto (199,00 euro) include una libreria di basi cartografiche (Italia, Francia, Mondo) pronte per essere utilizzate e collegate alla cartografia in pochi passaggi. L’applicazione integra un database, utilizzabile senza ricorrere a linguaggi di programmazione e con il quale è possibile eseguire ricerche geografiche e calcoli di vario tipo. Gli elementi della base cartografica sono oggetti, organizzati in archivi e facilmente modificabili. Per ogni archivio è possibile definire campi e importare dati da fogli di calcolo esterni. Gli oggetti possono essere spostati, modificati, trasferiti da un archivio all’altro, permettendo di sviluppare la propria applicazione GIS in modo graduale, affinando il progetto strada facendo. Dal sito del produttore è possibile scaricare una versione di prova gratuita.

[A cura di Mauro Notarianni]