Mac OS X su processore Alpha?

di |
logomacitynet696wide

Sono insoddisfatti clienti e vertici di Apple degli avanzamenti tecnologici “al rallentatore” dei PowerPc? Tranquilli (?) c’e’ una versione di Mac OS X per Alpha in sviluppo.

Un’indiscrezione di MacOS Rumors svela che esiste una versione di Mac OS X attualmente in test su workstation dotate del potente processore Alpha (prodotto ex Digital, ora assorbita da Compaq).

Sembra quindi che Apple si prepari un paracadute nel caso non vengano rispettate le timeline dell’evoluzione dei fedeli processori PowerPC. Come piu’ volte sottolineato, Motorola aveva, e forse ancora ha, grosse difficolta’ a fornire G4 e tantomeno a fornirne con clock piu’ potente del 500 MHz il cui debutto e’ ormai datato agosto 1999.

Se le acque dovessero agitarsi improvvisamente, da qui a gennaio, siamo forse legittimati a pensare che il progetto Mac OS X su Alpha sia l’unico logico sbocco per uscire dall’impiccio?

Ricordiamo che poco tempo fa Compaq ha dato mandato a IBM (altro partner di Apple per i PowerPC e che, a breve, aiutera’, seppur riluttante, Motorola per i G4) per l’assemblaggio del processore di alta fascia (i livelli massimi di clock raggiunti nei test sono di 1,2 GHz), inizialmente nella versione al rame con circuiti a 0,18 micron, ma gia’ si pianifica di utilizzare l’innovativa tecnica, proprietaria di IBM, SOI (silicon-on-insulator).