Macromedia: Studio MX parte lento

di |
logomacitynet696wide

Le vendite di Studio MX partono piano e Wall Street punisce Macromedia. Il titolo scende del 30% in un solo giorno.

Brutto colpo al mercato di Wall Street per Macromedia. La società  di San Francisco ha infatti perso in un solo giorno il 30% del suo valore di mercato dopo l’€™annuncio dei risultati fiscali. Un vero e proprio crollo dovuto in gran parte alle vendite al di sotto delle previsioni di Macromedia Studio MX.

Secondo quanto riferito nel corso del resoconto fiscale, infatti, la suite appena rilasciata ha avuto un avvio lento che ha preoccupato gli analisti e gli investitori. Poichè Macromedia fonda su Studio MX gran parte delle sue strategie e del suo fatturato il calo di fiducia nel titolo è stato inevitabile. Anche perchè, accanto alle vendite al di sotto delle previsioni del pacchetto, si è accompagnato l’€™annuncio che per l’€™intero anno fiscale in corso (che si chiuderà  il 31 marzo del 2004) Macromedia metterà  a segno un incremento del fatturato più basso del preventivato. Invece di crescere del 10/20% Macromedia aumenterà  il fatturato solo del 5/10%.

Secondo alcuni analisti uno degli errori principali di Macromedia nel lancio di MX 2004, un errore che ha influenzato in maniera sensibile le vendite, è stata la mancanza di una versione di prova. Secondo gli osservatori questo ha determinato un rallentamento del ciclo di upgrading di una trentina di giorni.

Nel corso della giornata di oggi il titolo Macromedia guadagna circa 3 punti percentuali.