Macromedia presenta ufficialmente la nuova famiglia MX 2004

di |
logomacitynet696wide

In attesa di vedere l’anteprima dei prodotti nel Roadshow che li vedrà  protoganisti insieme ai G5 ecco ulteriori dettagli sulle novità  di Macromedia

Macromedia annunciato anche in Italia la nuova generazione di prodotti della famiglia MX, già  nota agli sviluppatori e designer professionisti. Se da una parte le nuove versioni di Dreamweaver, Flash e Fireworks continueranno a rendere il mondo digitale più interattivo possibile, dall’altra il nuovo prodotto, come ad esempio Macromedia Flash MX Professional 2004, punterà  a catturare l’interesse di una comunità  di sviluppatori professionisti. La nuova famiglia MX 2004 si compone di nuovi oggetti chiamati MX Elements, disponibili sia in formato Flash che HTML.

“Quando lanciammo Macromedia MX nel 2002 come sfida nei confronti del mercato e dei nostri utenti, avevamo un solo obiettivo: migliorare le esperienze digitali. I nostri clienti hanno accolto questa sfida nel migliore dei modi e hanno dato vita a contenuti e applicazioni che sono andati al di là  delle nostre aspettative * così come solitamente fanno” ha dichiarato Rob Burgess, Chairman e Ceo di Macromedia. “Abbiamo realizzato la famiglia MX 2004 pensando alle incredibili creazioni che i nostri utenti sono riusciti a produrre e al feedback riscontrato. Grazie alle novità  introdotte essi potranno dare libero sfogo alla propria creatività  ottenendo in questo modo delle soluzioni di qualità  superiore.”

La nuova famiglia MX 2004 include le nuove versioni di Dreamweaver, Flash e Fireworks ed introduce Flash MX Professional 2004, un prodotto pensato per un nuovo segmento di sviluppatori e capace di migliorare lo sviluppo di Rich Internet Application. àˆ, inoltre, prevista la versione integrata di Studio MX 2004, che comprende Dreamweaver MX 2004, Flash MX 2004 (o Flash MX Professional 2004), Fireworks MX 2004 e FreeHand MX. I nuovi prodotti saranno disponibili nel corso del mese di settembre nella versione inglese e in novembre nella versione in italiano. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito di Macromedia all’indirizzo: http: //www.macromedia.com/it/software/mx2004/.

“Gli sviluppatori sono costantemente sottoposti alla ricerca di un qualcosa di più, riducendo al minimo gli investimenti ma nonostante ciò continuano a realizzare contenuti e applicazioni di qualità  decisamente elevata” afferma Rikki Kirzner, Research Director di IDC. “Ciò di cui hanno bisogno è un set integrato di strumenti in grado di garantire un flusso di lavoro fluido e lineare per qualsiasi tipo di progetto stiano portando avanti, senza dover ricominciare da capo ogni volta. Le aziende dovrebbero focalizzare la propria attenzione sull’incremento della produttività  e sulla riduzione dei costi, ed impegnarsi inoltre a facilitare la creazione di contenuti di qualità  elevata.”

Dreamweaver è l’ambiente integrato per la creazione di siti Web ed applicazioni. La versione MX 2004 è in grado di supportare standard del calibro dei CSS (Cascading Style Sheets), FTP e ASP.NET, proseguendo nell’intento di semplificare il lavoro agli sviluppatori.

Flash è lo standard leader nella creazione di applicazioni e contenuti multimediali di nuova generazione. Flash MX 2004 rende tutto ciò ancora più semplice e permette a creativi e sviluppatori di accelerare i tempi di progettazione, di incrementare il livello di controllo e di estendere le funzionalità  degli strumenti di lavoro di cui dispongono.

Flash MX Professional 2004 è un nuovo prodotto che si fonda sui punti di forza di Flash integrando però una serie di novità  con l’intento di catturare l’interesse di una comunità  di sviluppatori di tipo più avanzato. Il software dispone di un’interfaccia a form tipica favorendo lo sviluppo di Rich Internet Applicatio ed applicazioni video sempre più interattive.

Fireworks è il modo più semplice per creare, ottimizzare, ed esportare grafica interattiva in un singolo ambiente basato sul Web. Fireworks MX 2004, oltre ad integrarsi perfettamente con tutti gli altri prodotti della linea MX, dispone di un vasto assortimento di effetti e strumenti per la realizzazione di grafici sul web.

Macromedia Studio MX, rilasciato per la prima volta nel 2002, è presto diventato il prodotto più vincente nella storia della multinazionale americana, in quanto comprende una serie di strumenti integrati per lo sviluppo di ogni tipo di soluzione Internet, dal semplice HTML alla categoria emergente di Rich Internet Application. La nuova versione include, oltre alla nuova famiglia di strumenti sopra descritta, anche FreeHand MX, con l’obiettivo di fornire agli sviluppatori una suite di prodotti integrati capace di migliorare la loro produttività  e il ritorno degli investimenti. Tutti i prodotti della generazione MX 2004 condividono l’interfaccia, il design, gli elementi di sviluppo e le funzionalità , al fine di rendere il lavoro degli sviluppatori il più efficiente possibile. Studio MX 2004 include Flash MX 2004 oppure la versione Professional dello stesso.

Macromedia si sta inoltre muovendo verso il rilascio di MX Elements e Halo, due importanti novità  nell’universo MX. Mx Elements è composto da una serie di oggetti di nuova generazione che consentono ai clienti un più rapido sviluppo di interfacce grafiche mediante l’utilizzo di una vasta gamma di tecnologie tra cui componenti, templates, style sheet e altre funzioni. MX Elements e Halo forniscono agli sviluppatori l’opportunità  di far recepire agli utenti della rete una migliore esperienza di utilizzo.
Halo è il nuovo “look and feel” di Macromedia, un nuovo design, una nuova veste grafica che introduce la nuova generazione dei prodotti Macromedia. Il nome Halo si ispira alle proprietà  della luce e Macromedia è sicura che renderà  il mondo digitale un luogo molto più luminoso e amichevole.

Un’anteprima dei nuovi prodotti MX si avrà  al roadshow per la presentazione del G5.

I prodotti di Macromedia sono distribuiti in Italia da Pico