Magiq, il ComicLife al quadrato si aggiorna per Snow Leopard

di |
logomacitynet696wide

Plasq annuncia oggi la disponibilità di una nuova versione migliorata e potenziata dell’accattivante programma Magiq, fratello maggiore del ComicLife fornito di serie in passato con diversi modelli Mac. Il software sfrutta le tecnologie Core image e Core Animation di Leopard Snow Leopard.

Il programma originale Comic Life è stato per diverso tempo incluso nella dotazione di serie di alcuni Mac e permette di costruire in modo divertente e veloce fumetti e composizioni grafiche a partire dalle nostre fotografie, persino catturando all’istante le espressioni più buffe o interessanti direttamente con la iSight integrata nel Mac.

Magiq, presentato per la prima volta nella primavera della scorso anno,sfrutta le funzioni di Mac OS X Leopard e Snow Leopard, in particolare Core Image e Core Animation, per rendere disponibili nuove opzioni e strumenti di editing per elaborare le nostre immagini e fotografie in modo ancora più fantasioso e spettacolare.

Modelli professionali subito utilizzabili, ritaglio e selezione intelligente delle immagini, numerose funzioni per modificare aspetto e forma di fotografie e persone, sfondi neutri per modificare gli scenari e posizionare i nostri soggetti dove preferiamo: direttamente in mezzo a una foresta equatoriale così come in una base spaziale.

Nella versione 1.1 è stata aggiunta la possibilità  di importare gli archivi .comicdoc di Comic Life.

Comic Life Magiq richiede un mac con sistema operativo OS X 10.5.2 ed è in vendita al prezzo di 44,95 dollari. I requisiti minimi di sistema prevedono inoltre processore G4 da 1 GHz o superiori, Intel inclusi, 1 GB di RAM e almeno 500 MB di spazio su disco fisso.

Disponibile la versione aggiornamento che costa 29,95 dollari per tutti i possessori di Comic Life Basic, Comic Life Deluxe e anche per la versione di Comic Life fornita di serie con diversi modelli Mac: in ogni caso queste applicazioni sono tutte compatibili con SnowLeopard.

magiq