Mai più video mossi su iPhone grazie all’app DollyCam

di |
logomacitynet696wide

FR Vision AB ha sviluppato DollyCam, una applicazione che ci aiuta a dare un tocco di professionalità ai video girati con iOS, stabilizzando i filmati via software, molto efficacemente. Per iPhone su App Store a 2,39 euro.

Il problema della stabilità delle immagini in ambito professionale è stato risolto con costosi cavalletti e videocamere pesanti che ammortizzano i micro movimenti della mano dell’operatore. Tuttavia affligge pesantemente gli utilizzatori di apparecchi amatoriali, leggeri, comodi, tanto piccoli da essere messi in tasca, ma estremamente instabili. Il nostro iPhone è uno di questi ed FR Vision AB ha sviluppato l’app DollyCam, una applicazione che ci viene in aiuto stabilizzando i filmati via software, molto efficacemente.

Già la società Tiffen aveva risolto il problema con lo Steadicam Smothee, una impugnatura bilanciata per iPhone funzionante secondo gli stessi principi delle grandi steadicam per videocamere cinematografiche.
Tuttavia si tratta di una soluzione per videomakers sperimentali, non per l’utente di tutti i giorni. La App DollyCam è ovviamente molto più pratica. Abbiamo provato la versione free, che si differenzia da quella a pagamento solamente per un watermark sovraimpresso sulle immagini.

L’algoritmo di stabilizzazione agisce su qualsiasi video, sia esso registrato al momento o presente nella memoria del dispositivo, quindi possiamo dare in pasto alla app DollyCam anche video girati mesi o anni fa donandogli un tocco di professionalità in più. Ovviamente per eliminare l’effetto mosso DollyCam ritaglia l’immagine sui bordi, in misura proporzionale all’intensità degli scuotimenti della camera, ma integra algoritmi in grado di ricalcolare il frame per eliminare la eventuale cornice nera che viene a crearsi. Il risultato è accettabile, unico neo è un difetto del video in uscita del quale l’App non è responsabile, insito in qualsiasi stabilizzazione via software. Quando si verificano movimenti rapidi di camera sono presenti anche micro vibrazioni che non avvertiamo, perché “distratti” da quelle più evidenti. Una volta stabilizzato il video, però, le vibrazioni sono molto più visibili, con un effetto simile ad una leggera e frequente perdita di fuoco dell’immagine. E’ molto soggettivo il fastidio creato da questo disturbo, per tante persone tuttavia sarà comunque migliore un video stabile e fluido. L’applicazione supporta diverse risoluzioni, HD (720p), VGA (480p) e HVGA (360p).

La versione completa dell’app DollyCam è disponibile su App Store a 2,39 euro.

DollyCamDollyCam
[A cura di Giuseppe La Guardia]