Meganegozio di New York, lavori partiti

di |
logomacitynet696wide

I lavori per il terzo negozio Apple di New York, che potrebbe essere il più grande del mondo, sono partiti. Locazione privilegiata in una zona di intenso passaggio.

IfoAppleStore, un sito specializzato in tema di negozi Apple, ha pubblicato nel fine settimana alcune immagini (ad oggi non più disponibili) del punto vendita del Meatpack District a New York.

Anche se le foto rappresentavano unicamente un cantiere, si intuivano chiaramente le ingentissime proporzioni dell’Apple Store, il terzo di Manhattan. Come noto e già  riportato da Macitynet il negozio potrebbe, con buona probabilità , essere il più grande al mondo, anche più grande di quello di Londra che ad oggi viene descritto dalla pubblicistica Apple come il più vasto delle decine che Cupertino gestisce in America, Canada, Giappone, Inghilterra e Italia.

Le foto mostravano anche la posizione decisamente privilegiata del negozio che si colloca all’incrocio tra la quattordicesima strada e la nona Avenue nel luogo dove quest’ultima si biforca e si immette in Hudson Street. La visibilità  della struttura prescelta da Apple è certificata anche dai gran numero di cartelloni pubblicitari che la sovrastano e che, come giustamente dice IfoAppleStore, spariranno una volta che il negozio Apple sarà  terminato visto che ben difficilmente si armonizzano cone le linee estetiche ed architettoniche da sempre rispettate da Apple per i suoi negozi.

Il negozio di New York è molto interessante anche per la clientela Italiana presente in gran numero in città  sia per turismo che per affari.