Michael Dell: “E’ vero: stiamo progettando smartphone e MID”

di |
logomacitynet696wide

Dopo mesi di indiscrezioni e un probabile re-invio al costruttore da parte degli operatori, il fondatore della società  conferma che sono allo studio smartphone e altri dispositivi compatti connessi al Web.

In occasione di una presentazione in Giappone Michael Dell fondatore e Ceo dell’omonima multinazionale IT ha dichiarato ai presenti che la società  è effettivamente al lavoro su dispositivi smartphone e dallo schermo compatto. “E’ vero: stiamo esplorando dispositivi dallo schermo compatto. Non abbiamo annunci da condividere oggi con voi” ha dichiarato il dirigente invitando poi ad attendere per un prossimo annuncio ufficiale. Dell ha inoltre ricordato che “Abbiamo già  accordi con numerosi operatori mobile per i netbook, così non è irragionevole attendersi per il futuro smartphone o dispositivi mobile compatti collegati a Internet”

Le indiscrezioni circa il ritorno di Dell nel settore dei tascabili e la realizzazione di uno o più nuovi smartphone sono in circolazione già  da alcuni mesi. Le voci hanno raggiunto il culmine verso la fine di gennaio in cui si vociferava un lancio di Dell in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, poi non verificatosi.

Infine notiamo che tra le ultime voci provenienti dagli addetti ai lavori, i nuovi terminali Dell sarebbero già  stati proposti ad alcuni carrier ma da questi “bocciati” per mancanza di attrattive rispetto ai numerosi smartphone già  presenti sul mercato o presto in arrivo. Del rinvio al costruttore dei nuovi smartphone Dell da parte degli operatori Mobile: forse è proprio questa la ragione del mancato lancio a Barcellona e del posticipo di Dell per l’ingresso nell’ormai sempre più affollato e competitivo mercato dei terminali tascabili evoluti.