Micheal Jackson, l’Italia gli porge un tributo su iTunes store

di |
logomacitynet696wide

La morte di Michael Jackson ha scatenato una caccia all’acquisto dei brani della grande pop star su iTunes Store Italia. Sono di “Jacko” i primi 4 posti nella classifica adegli LP nazionali. Ben 33 brani su 100 nella classifica dei singoli portano la firma del cantante scomparso questa notte.

La morte di Michael Jackson ha colpito gli Italiani che usano iTunes per acquistare musica. La dimostrazione è nella classifica dello store nazionale che è stato letteralmente preso d’assalto per l’acquisto della musica, siano essi singoli che album, di quello che non può non essere considerato uno dei re del pop di tutti i tempi.

I lavori di “Jacko” sono ai primi 4 posti della classifica degli LP: King of Pop è primo, Thriller secondo, Thriller 25th Aniversary, terzo e The Collection quarto. Come se questo non bastasse The Essential Michael Jackson è sesto e Bad ottavo. Il che significa che sei dei primi dieci album in classifica sono di Michael Jackson. Ma la presenza del cantante americano pervade la classifica dei primi cento posti ad ogni livello: Dangerous è al tredicesimo posto, History si trova al 18°, Michael Jackson The Ultimate Collection al 19° posto, al 23° c’è Thriller 25th anniversary al 24° King Of Pop , al 30° Invincibile al 39° We Are The World USA For Africa (di cui Jackson era voce guida), al 47° The Very Best of Michael Jackson The Jackson 5, al 48° Number Ones. Insomma: 15 dischi nei primi 50 posti. Cui si aggiunge come “bonus” infine, 77° posto History – Past, Present and Future.

Altrettanto incredibile è quel che succede nella classifica dei primi 100 brani singoli: 31 brani sono del cantante defunto questa notte. In pratica un brano su tre è di Michael Jackson, anche se il primo (Billie Jean) è “solo” settimo.

Questa situazione si ripete anche altrove, addirittura in maniera più esasperata. Negli Usa, ad esempio nella classifica dei primi dieci LP otto sono di Michael Jackson che occupa i primi sette posti della classifica; 39 sono i singoli nella classifica dei primi 100 con il primo, secondo, quarto, quinto, sesto e settimo posto.