Michigan, un iPod per tutti gli studenti?

di |
logomacitynet696wide

Lo stato del Michigan vorrebbe assegnare a tutti gli studenti un iPod per dare il via a nuove iniziative didattiche. Ma non tutti sono d’accordo.

Un iPod per tutti gli studenti del Michigan? La proposta fa parte di un elenco di idee che lo speaker della camera dello stato americano, il democratico Andy Dillon, ha presentato nei giorni scorsi.

Secondo Dillon gli iPod (e altri dispositivi similari) potrebbero aiutare la didattica e l’apprendimento. Tra le funzioni sfruttabili: l’ascolto di lezioni, la memorizzazione di documenti e la visione di brevi filmati a complemento delle lezioni. Lo stesso concetto è alla base di altre iniziative simili, come ad esempio quella messa in atto all’università  di Duke che include nella dotazione scolastica per i propri studenti al primo anno proprio un iPod.

Nel caso del Michigan la proposta sta suscitando forti polemiche della parte politica avversa. I Repubblicani contestano i costi del programma, 38 milioni di dollari, che si colloca in un contesto di forte indebitamento per lo stato. Nel corso del 2007 il deficit potrebbe arrivare a 600 milioni di dollari, il prossimo anno a 2,1 miliardi di dollari. Anche i rappresentanti di alcune scuole sarebbero perplessi; il pesante deficit statale, che metterebbe addirittura a rischio il pagamento degli stipendi degli insegnanti, consiglierebbe di destinare i fondi per interventi più urgenti.