Microsoft integra il supporto Mac in Windows Home Server

di |
logomacitynet696wide

Microsoft ha integrato il supporto per Mac in Windows Home Server e anche in Small Business Server, progettati per l’impiego domestico e le piccole aziende con ambienti misti Mac e PC: i due sistemi sono ora in fase di beta.

Microsoft ha integrato il supporto per i computer della Mela all’interno di Windows Home Server e anche nella versione Small Business Server. I due sistemi sono ora in versione beta e conosciuti con il nome in codice di Vail per la versione Home e di Aurora per la Small Business Edition. “Il supporto per Mac è uno scenario richiesto dai clienti di Windows Home Server” ha dichiarato Jonas Svensson, Microsoft community program manager intervistato da Cnet.

Tra le funzioni supportate oltre alla compatibilità con Mac ricordiamo l’accesso remoto via Web, la gestione della posta, la gestione dei backup per Mac e PC e, per la versione Small Business Edition anche la gestione della collaborazione da remoto e altri servizi per la produttività cloud. Ricordiamo che alcune di queste funzionalità server in ambiente Windows e la compatibilità con il mondo Mac erano già offerte dai server HP MediaSmart.