Microsoft Stores all’orizzonte?

di |
logomacitynet696wide

Secondo un sito americano Microsoft starebbe studiando una strategia retail: negozi per proporre software e hardware e seguire la strategia di Apple.

Microsoft Store all’€™orizzonte? Secondo un sito americano la prospettiva di una discesa nell’€™area del retail con negozi che portano il suo marchio da parte di Redmond è una possibilità  che viene esplorata con attenzione.

I punti vendita sarebbero chiaramente ispirati all’€™esperienza che Apple sta facendo da alcuni anni: un negozio interamente dedicato alle tecnologie, software e hardware, prodotte in casa proposte in maniera coerente e uniforme, sia sotto il profilo espositivo che dell’€™esperienza di acquisto, presso tutti i negozi. I venditori, come nel caso di Apple, sarebbero perfettamente istruiti per fare fronte ad ogni domanda e proporre nella maniera più esaustiva e approfondita i prodotti Microsoft.

Quel che si venderà , o meglio si potrebbe vendere visto che il tutto è ancora una semplice indiscrezione, nei negozi delle Finestre non è difficile da intuire: software, dal sistema operativo agli applicativi, e hardware, dalla Xbox alle periferiche passando per Zune. Si può anche pensare che Microsoft possa anche proporre soluzioni e corsi, un po’€™ come fa sempre Apple.

Se l’€™indiscrezione fosse confermata e i negozi Microsoft aprissero realmente i battenti, si sarebbe di fronte ad una svolta radicale nelle strategie della società  di Bill Gates che fino ad oggi ha sempre operato in partnership con altre realtà  per proporre commercialmente i suoi prodotti.