Microsoft al lavoro per il nuovo Office per Windows

di |
logomacitynet696wide

Microsoft ha cominciato lo sviluppo di un aggiornamento per Office XP. Tra le novità  il debutto della suite come parte della strategia .NET che potrebbe arrivare anche su Mac

Microsoft è al lavoro sulla prossima generazione di Office per Windows. Lo sostengono alcune fonti vicine a Redmond che nei giorni scorsi hanno diffuso alcune informazioni sulle novità  del pacchetto per la produttività  più diffuso al mondo.

Tra queste la più rilevante è il debutto di Office come parte della strategia .NET, che, tra le molte altre cose, punta a fornire servizi a pagamento usando la rete legandoli ad applicazioni proprietarie e a prodotti Microsoft di vario tipo.

La prossima versione di Office, infatti, potrebbe essere distribuita anche con la formula dell’€™abbonamento e connessa a servizi Web concessi da Microsoft e da partner di Microsoft. Potrebbe avere funzioni di organizer remoto ed essere strettamente legata ad e-mail e applicazioni o servizi per la navigazione raggruppati intorno a quelli che Microsoft chiama .NET My Services.

Ricordiamo che in un recente incontro con la stampa la divisione di Microsoft che si occupa di Mac ha sostenuto che alcune novità  in questo senso sono allo studio anche per la nostra piattaforma. Molte delle funzionalità  che saranno presenti nella versione per Windows, dunque, potrebbero migrare anche su Mac.

Office XP, l’€™ultimo update del pacchetto, è stato rilasciato un anno fa. La nuova versione per PC potrebbe quindi debuttare tra la fine dell’€™anno o l’€™inizio del 2003