Microsoft come Apple al lavoro sui tablet di nuova generazione?

di |
logomacitynet696wide

Microsoft starebbe lavorando a una nuova generazione di computer tablet: il progetto riportato da alcuni rumor captati dai giornalisti USA rappresenterebbe un ulteriore campo di scontro diretto con l’atteso tablet di Cupertino. Forse Redmond mostrerà  al mondo il proprio tablet solo dopo la presentazione del tablet di Apple.

Dopo i sistemi operativi, i lettori MP3, gli smartphone e una lunga serie di territori di scontro diretti tra Microsoft e Cupertino, presto l’arena di battaglia potrebbe estendersi anche a nuove generazioni di Tablet. Questo è quanto si verificherebbe se venissero confermate le nuove indiscrezioni captate dai giornalisti statunitensi e che stanno facendo il giro del Web proprio in queste ore. Stando ai rumor infatti Redmond avrebbe già  avviato il progetto indicato con il nome in codice “Alchemy Ventures” per realizzare un computer tablet di nuova generazione.

Nell’indiscrezione riportata da ZDnet vengono indicati due dirigenti di Redmond presumibilmente coinvolti nel progetto: J. Allard Chief Experience Officer e almeno anche un dirigente che fa parte del team che ha dato alla luce il sistema Surface ma di cui non trapela il nome. Le voci sono ancora poco precise e in questo momento non è dato sapere se si tratterà  di un nuovo sistema tablet che integrerà  alcuni degli elementi di Surface o se Microsoft collaborerà  con più costruttori per realizzare diversi modelli.

Secondo gli osservatori d’Oltre Oceano non è escluso che Microsoft possa presentare il nuovo tablet solo dopo che Apple avrà  scoperto le proprie carte introducendo l’atteso tablet della Mela, che appassionati e rumor indicano in arrivo nei prime mesi del 2010.

Infine ricordiamo che insieme alle indiscrezioni su un nuovo tablet di Redmond, Microsoft sembra al lavoro anche sul progetto Pink, in sintesi un nuovo smartphone con il marchio delle Finestre. Le ultime notizie trapelate riferiscono che il progetto è ancora attivo, che lo smartphone anti iPhone sarà  basato sul nuovo Windows Mobile 7 e che potrebbe essere già  mostrato sottoforma di prototipo al CES di Las Vegas di gennaio 2010.