Microsoft: ecco l’€™”iPod killer”

di |
logomacitynet696wide

Microsoft annuncia per la prima volta i dettagli dell’€™iPod killer. Il Portable Media Center arriverà  in Europa nella seconda metà  dell’€™anno e sarà  capace di riprodurre video e audio e di connettersi al televisore e allo stereo. Prezzo presunto, tra i 600 e i 700 euro.

L’€™iPod killer di Microsoft arriverà  in Europa nella seconda metà  dell’€™anno. L’€™annuncio arriva direttamente da Redmond che nel corso della giornata di ieri ha rivelato alcuni nuovi dettagli sul progetto di rilascio di un sistema capace di concorrere con il riproduttore digitale della società  della Mela.

Secondo quanto riferito ad alcuni media da James Bernard, responsabile del progetto Portable Media Center, il software intorno a cui si impernierà  l’€™iPod di Microsoft, il lavoro di ingegnerizzazione compiuto in collaborazione con Creative e la coreana iRiver, è ormai in uno stadio avanzato.

Le specifiche tecniche descritte da Microsoft sono significative. Si tratterà  di un prodotto tascabile con un HD da 20 e 40 GB in grado sia di riprodurre audio (fino a 10.000 canzoni) che video (fino a 175 ore). Utilizzando il sistema operativo Windows CE sarà  capace di riprodurre audio sia in formato MP3 che contenuti codificati secondo lo standard proprietario di Microsoft. Lo schermo sarà  a colori e sarà  dotato di uscita video e audio, così da poter essere interfacciato con un televisore o uno stereo.

Se le specifiche tecniche sono interessanti le dimensioni non appaiono uno dei punti di forza del dispositivo. Sarà  spesso tre volte un iPod, e lungo il doppio. Anche il peso sarà  doppio (320 grammi contro i 176 dell’€™iPod da 40 GB).

La visione di Microsoft è che questo tipo di dispositivi diventeranno i compagni degli utenti in movimento. Potranno, ad esempio, oltre che consentire di ascoltare musica, essere connessi a siti Interne per scaricare le notizie del giorno da vedere sul treno o in metropolitana. Alleanze in questo senso con partner fornitori di contenuti verranno stilate in questi giorni.

Il Portable Medias Center apparirà  prima in Svezia, Danimarca e Inghilterra. Successivamente sarà  commercializzato in Germania, Francia, Spagna e Italia. Il costo approssimativo dovrebbe essere intorno ai 600/700 euro: anche questo un fattore che pone dei dubbi sulla capacità  di attrazione verso il grande pubblico.