Microsoft: iPhone prodotto di nicchia

di |
logomacitynet696wide

Secondo Steve Ballmer iPhone resterà  un prodotto di nicchia per sempre. ‘€œA loro il 3%, a noi il resto del mondo dei telefoni’€. E anche per iPod le cose in futuro, secondo il Ceo di Redmond, potrebbero non andare per sempre così bene come oggi.

Speranze perché iPhone possa conquistare quote di mercato significative? Nessuna. Questo quanto pensa Steve Ballmer, amministratore delegato di Microsoft a proposito del cellulare di Apple.

L’€™occasione per il Ceo di Redmond di ripetere concetti già  illustrati in precedenza ma che questa volta vengono ribaditi con maggiore profusione di particolari e forza, è stato offerta da un forum organizzato da Usa Today .

‘€œQuali possibilità  ci sono che iPhone possa essere un prodotto di rilievo per il mercato? ‘€“ ha detto Ballmer rispondendo a David Lieberman, uno dei giornalisti di Usa Today ‘€“ Nessuna possibilità . Certo a 500 dollari l’€™uno ci faranno un sacco di soldi, ma personalmente penso che sia meglio avere il nostro software nel 60, 70 o 80% degli 1,3 miliardi di cellulari venduti il prossimo anno che il 2 o il 3% che riuscirà  a realizzare Apple’€.

Ballmer, dopo avere stroncato le speranze di Apple di realizzare quote di mercato importanti (ammesso che questa sia la speranza di Apple), non ha mancato di lanciare qualche frecciata anche all’€™indirizzo della strategia musicale di Cupertino. ‘€œHanno capito per primi che non si deve pensare alle varie parti che compongono una strategia musicale in maniera separata. Bravi. E di questo diamo credito a Steve Jobs. Ma non siamo alla fine dell’€™evoluzione del modo con cui si usufruisce di musica e video. Sono pronto a scommettere che i nostri spot pubblicitari siano meno alla moda, ma anche che mio zio di 85 anni non avrà  mai un iPod e che potremo invece mettergli in mano uno Zune (il che non pare troppo strano, verrebbe da chiosare, visto che si tratterebbe delle zio di Ballmer’€¦ NDR)’€.

Il Ceo di Microsoft sembra poi escludere la possibilità  di uno Zune telefono, di cui si è parlato sovente in passato. ‘€œUn telefono ‘€“ ha detto Ballmer ‘€“ è un dispositivo multifunzione che deve essere mantenuto facile e ‘€œpulito’€ da usare. Il concetto di un telefono con un player dentro non è qualche cosa che è parte della nostra filosofia’€.

Nella lunga intervista Ballmer parla poi di vari altri aspetti delle strategie di Microsoft ed espone la sua visione su diversi interessanti elementi, dalla prossima versione del sistema operativo delle Finestre alla scottante questione dell’€™acquisto di Doubleclick da parte di Google per finire con i giochi e il mondo delle console. Si tratta di un testo che vale la pena di leggere per intero da parte di chi vuole avere uno spaccato su quel che c’€™è dietro ad alcune delle più recenti mosse di Microsoft e su quel che potrà  essere in futuro.