Microsoft lancia i servizi web

di |
logomacitynet696wide

Microsoft annuncia Windows Live e Office Live; non più solo applicazioni e sistemi operativi per il colosso di Redmond ma anche servizi Internet. Per fare concorrenza a Google e Yahoo.

Microsoft prova la svolta strategica, quella che potrebbe trasformarla in una società  che punta non più solo sulla vendita di software, ma anche di servizi. L’€™annuncio dell’€™inizio di quella che Gates non ha esitato a definire una ‘€œrivoluzione’€, la più importante novità  degli ultimi cinque anni, è arrivato ieri, quando Redmond ha presentato Windows Live e Office Live.

I due servizi, basati su web, mirano a fornire agli utenti accesso ad alcune delle funzionalità  finora possibili solo a chi acquista i pacchetti, siano essi il sistema operativo sia la suite di produttività , di Microsoft.

Windows Live, in particolare, è di fatto una sorta di portare multifunzione destinato ad integrare una serie di servizi già  disponibili, dalla posta elettronica all’€™instant messaging, a servizi per il blogging per finire con le informazioni. Questa sorta di punto partenza per Internet, come l’€™ha definito la stessa Microsoft, sarà  fondato su nuove tecnologie come Ajax, che permetterà  la gestione della posta in maniera altrettanto flessibile e veloce quanto quella permessa da programmi dedicati. Il portale darà  anche la possibilità  di fare telefonate (a pagamento) in Voip a numeri di rete fissa. Saranno poi presenti tutta una serie di servizi d’€™informazione simili a quelli già  previsti da Yahoo e Google, quotazioni di borsa, previsioni del tempo, notizie aggiornate.

Come tutti i servizi web Windows Live non è riservato solo agli utenti Windows, ma è liberamente fruibile da chiunque abbia una connessione Internet anche se è probabile che possa emergere qualche incompatibilità  con browser non marchiati Microsoft.

Office Live è invece un servizio web dedicato alle piccole imprese che, pur non avendo la pretesa di sostituire la suite Office, permetterà  di svolgere funzioni come creare un sito web, gestire contatti e progetti, e organizzare calendari e appuntamenti.

Windows Live è già  disponibile on line in forma beta (anche per il pubblico italiano), Office Live è aperto per il test solo ad un selezionato gruppo di utenti.