Microsoft: noi già  usiamo Windows 64 bit

di |
logomacitynet696wide

Per vendere bisogna dimostrare la bontà del proprio prodotto. E Microsoft segue la regola installando l’ultima versione di Windows Server 2003 a 64 bit su tutti i suoi server. Mentre per Windows XP 64 bit forse a Redmond pensano che sia ancora un po’ presto, dato che per adesso hanno deciso di non aggiornare nessuna postazione delle migliaia di impiegati della casa di Bill Gates…

Quale miglior pubblicità  per vendere un prodotto che dire che lo usa anche chi lo produce? Dopo un lungo tempo di attesa Microsoft ha appena lanciato l’edizione 64 bit di Windows Server 2003 e già  annuncia di installarlo su tutti i suoi server

La macchina online di Microsoft sposa la tecnologia a 64bit, ma solo nella versione Windows, ovviamente. Secondo quanto riportano i giornalisti americani da Redmond, infatti, tutti i server aziendali vengono aggiornati adesso alla nuova versione del sistema operativo, mentre per i desktop e le workstation Microsoft “non si sente ancora pronta, concedendo ai critici la soddisfazione di sapere che il primo Xp a 64 bit è fondamentalmente un work in progress e non un prodotto completamente finito”.

Da notare i numeri sui quali devono lavorare i server rivolti verso l’esterno di Redmond: il motore di ricerca di Msn – che è costruito attorno a migliaia di processori 64 bit – è quello che richiede la maggior potenza di calcolo. Ma anche il sito Microsoft.com, già  migrato a Windows Server 2003 64 bit Edition è visitato da 30 milioni di IP unici ogni giorno, mentre i server che gestiscono i sistemi di messaggeria Microsoft Messegner, gestiscono ogni giorno circa 70 milioni di utenti.