Microsoft prepara l’addio allo Zune

di |
logomacitynet696wide

Microsoft potrebbe avere già dato l’addio allo Zune. Il sospetto sorge dalle dichiarazioni di Ballmer: “Il futuro è dei dispositivi multifunzione”.

Lo Zune è destinato a scomparire. Il termine usato non è propriamente questo, ma da quanto Steve Ballmer ha detto in una intervista al Financial Times sembra proprio che i giorni per il player di Microsoft siano contati.

Secondo quanto riferisce il periodico finanziario, Ballmer intravede un mercato in declino per i dispositivi con funzioni specifiche come lo Zune. Meno interesse, insomma, per prodotti monofunzione e più interesse per quelli multifunzione come l’€™iPhone. In questa ottica la filosofia e i servizi dello Zune potrebbe essere ‘€œtrapiantati’€ in differenti prodotti hardware. In poche parole: lo Zune è destinato ad estinguersi per fare spazio ad un orizzonte dove Microsoft tornerà  ad incentrare la sua attenzione sul software per una gamma di differenti prodotti o per prodotti con funzioni differenziate.

Questo significa che a Redmond si progetta uno Zune-phone? Non sembra, almeno da quanto dichiara lo stesso Ballmer: ‘€œPotrebbe essere una buona idea non scommetterci troppo’€, è la dichiarazione del Ceo delle Finestre.