Microsoft presenta il Windows per la TV

di |
logomacitynet696wide

Microsoft ha presentato oggi Windows XP Media Center Edition, una nuova versione di Windows capace di girare su computer specializzati e destinati a fare da interfaccia tra dispositivi digitali e TV.

Microsoft ha presentato oggi una nuova versione di XP destinata a trasformare il PC in quello che Redmond definisce un ‘€œcentro per l’€™intrattenimento interattivo’€.

La versione Windows del ‘€œDigital Hub’€, conosciuta con il nome in codice di Freestyle, verrà  commercializzata come Windows XP Media Center Edition e tra le altre caratteristiche avrà  la capacità  di essere controllato attraverso un telecomando per catalogare canzoni, video e immagini oltre che per scorrere la lista dei programmi TV.

Il nuovo Windows, però, non funziona con i PC tradizionali. Microsoft ha infatti previsto che la sua installazione possa avvenire solo su computer dedicati e studiati appositamente per questo scopo e che conterranno un sintonizzatore TV e un HD che potranno registrare programmi dal televisiore ma non avranno la capacità  di leggere i DVD.

I primi esemplari di questa sorta di console per l’€™home video e il mondo digitale saranno nei negozi a novembre, secondo la stessa Microsoft, e avranno un costo che andrà , a seconda degli allestimenti da 1000 a 2000$.

L’€™annuncio del nuovo Windows XP Media Center Edition giunge, come annunciato, in coincidenza con il Macworld nell’€™apparente tentativo, come hanno sostenuto alcune fonti, di rubare la scena ad Apple che proprio al multimedia potrebbe legare la maggior parte degli annunci del Macworld.