Microsoft vuol comprare Logitech?

di |
logomacitynet696wide

Voci dal Ces: Microsoft interessata a comprare Logitech. Obbiettivo, costruire il più importante polo mondiale dei dispositivi di input.

Microsoft punta ad acquistare Logitech? L’€™ipotesi viene lanciata dell’€™agenzia Reuters che cita fonti informate su trattative in corso tra le due società . Pochi i dettagli sulla vicenda di cui si avrebbe avuto cenno nel corso del Ces di Las Vegas.

Secondo le indiscrezioni la società  Svizzera potrebbe finire sotto il controllo di Redmond per un valore pari a 9 miliardi di dollari, con un plusvalore significativo rispetto agli attuali 6,3 miliardi di dollari di capitalizzazione. Logitech è uno dei principali costruttori al mondo di periferiche e il numero uno nei mouse; Microsoft, sempre secondo le voci, vorrebbe prenderne il controllo soprattutto per far crescere il business intorno ai sistemi di controllo della Xbox. Logitech oltre a mouse e tastiere costruisce anche webcam, cuffie, microfoni e altoparlanti; diversi i suoi prodotti per iPod. Se davvero la fusione andasse in porto Microsoft, che già  opera sul mercato dei dispositivi di input (anche per Mac) diverrebbe il numero uno incontrastato al mondo nel settore.

Il prinicipale azionista di Logitech Daniel Borel, che è anche membro del consiglio di amministrazione, ha reso noto di non essere interessato a vendere il suo 6%. ‘€œSono il cofondatore di Logitech. Chi venderebbe suo figlio?’€

Nonostante diversi osservatori ritengano improbabile che l’€™operazione possa andare in porto, le azioni di Logitech hanno avuto un’€™impennata alla borsa si Zurigo, guadagnando più del 6%.