MobileMe per Win incluso in iTunes 8 per PC e poi rimosso

di |
logomacitynet696wide

Fino al 10 settembre installando iTunes 8 su PC gli utenti Windows si ritrovavano nel sistema anche Bonjour e MobileMe che venivano installati senza alcuna informazione e senza una specifica richiesta di permesso. Ieri mattina Apple ha rimosso MobileMe dal pacchetto di installazione di iTunes 8 per PC.

Apple ha incluso i servizi Bonjour e MobileMe all’interno del programma di installazione di iTunes 8 per PC senza avvisare né richiedendo il permesso agli utenti, questo fino al 10 settembre. Da ieri cambio di rotta da parte di Apple: MobileMe non è più incluso nel pacchetto.

Fino al 10 settembre gli utenti di sistemi PC con Windows Vista e Windows XP che procedevano all’installazione di iTunes 8 si sono ritrovati anche i servizi Bonjour e MobileMe Control Panel all’interno del proprio sistema, questo senza alcuna comunicazione specifica e senza un esplicito permesso in tal senso.

Successivamente Cupertino è ritornata sulle proprie scelte rimuovendo il pannello di controllo di MobileMe dal pacchetto di installazione di iTunes 8 per PC, questo nel corso della giornata di ieri. Il fatto è documentato dai post di numerosi utenti apparsi sul Web. Ricordiamo che il software MobileMe veniva installato su PC anche se l’utente non era iscritto ai servizi cloud di Apple.

Non è la prima volta che Cupertino inserisce all’interno dei propri programmi per PC software non dichiarato che viene installato senza alcuna comunicazione e senza nemmeno richiedere un esplicito permesso agli utenti dei sistemi Windows. questo si è verificato ancora con MobileMe in occasione dell’aggiornamento di iTunes alla versione 7.7. In precedenza invece i servizi di aggiornamento di iTunes erano stati utilizzati da Apple per proporre l’installazione di Safari sempre sui sistemi PC. Per quanto riguarda le installazioni di iTunes 8 su PC eseguite fino al 10 settembre, e fino a un’ora non precisata della giornata di ieri, l’utente deve rimuovere a mano i programmi non desiderati.