Motorola a picco a Wall Street

di |
logomacitynet696wide

Motorola annuncia fatturato in contrazione e meno vendite per il futuro trimestre. Il titolo crolla a Wall Street

Motorola non raggiungerà  i target di mercato fissati per il quarto trimestre fiscale. La società  di Schaumburg ha infatti abbassato le sue previsioni da 7,5 a 7,1 miliardi di dollari le previsioni di fatturato per il trimestre in corso, limando l’intero bilancio per il 2003 di 1,5 miliardi di dollari.

L’annuncio, giunto il giorno successivo alle dichiarazioni fiscali per il terzo trimestre che hanno fatto segnare un leggero profitto ma a fronte di un calo di fatturato, significano che le proiezioni di guadagno per azione scendono per il trimestre in corso da 14 a 10 centesimi per azione e per l’intero anno da 45 a 40 centesimi per azione.

Nonostante Motorola abbia fatto sapere che, nonostante il taglio del fatturato e dei profitti, resterà  in attivo, il mercato sta punendo duramente il titolo MOT. Al momento in cui scriviamo le azioni sono arrivare al minimo da dieci anni a questa parte con un -21% rispetto a ieri che appare molto significativo.

Il titolo è stato punito anche per il bilancio non entusiasmante di ieri e sulle voci di acquisto della divisione semiconduttori da parte di STMicroelectronics, di cui parliamo a parte.