Motorola cerca cervelli

di |
logomacitynet696wide

Motorola alla ricerca di una guida per i suoi progetti PPC. Una conferma che non tutto fila liscio nel settore ricerca e sviluppo di Austin?

Chi sospetta che Motorola possa essere in difficoltà  nel continuare lo sviluppo dei processori PPC potrebbe trovare una conferma in un annuncio di ricerca personale pubblicato nei giorni scorsi dalla società  di Schaumburg.
Motorola cercherebbe, infatti, un senior/lead microarchitect, cui affidare l’€™incarico di guidare lo sviluppo dei processori di prossima generazione da destinare alla sua sede di Austin.
Il fatto che Motorola cerchi una figura di così alto rango nella scala gerarchica potrebbe davvero significare che al momento il dipartimento che si occupa dei PPC è in senza una guida anche se è difficile dedurre da questa semplice notizia che sia in crisi.
In passato si è appreso dalla stampa che molti dei migliori ingegneri di Motorola hanno lasciato Austin dove si trova il centro di sviluppo dei processori PPC per accasarsi ad Intel. Secondo alcune fonti questa emorragia di cervelli avrebbe determinato come effetto un rallentamento della velocità  di sviluppo dei nuovi progetti.