Motorola, fatturato in crescita

di |
logomacitynet696wide

Il trimestre fiscale di Motorola si è chiuso in sensibile crescita. “Merito delle vendite dei cellulari”, dicono da Schaumburg. La divisione semiconduttori, invece, continua a produrre perdite.

Fatturato in crescita per Motorola. La società  di Schaumburg ha infatti dichiarato nel corso della giornata di oggi di avere conseguito vendite per un totale di 6,8 miliardi di dollari, il 5% in più dello stesso periodo dello scorso anno. L’aumento del fatturato coincide con profitti per 116 milioni di dollari, 5 centesimi per azione, sensibilmente di più di quanto avevano previsto gli analisti che si attendevano un profitto di 2 centesimi per azione.

Buone notizie giungono anche dagli ordini che sono del 25% superiori a quelli dello scorso anno in un quadro che la società  americana descrive come globalmente positivo.

Nel campo dei telefoni cellulari sono stati compiuti i progressi più significativi con un fatturato in crescita dell’8% ma vendite di unità  del 19% superiori a quelle dello scorso anno. I successi sul mercato si sono tradotti in profitti per 147 milioni di dollari per la divisione di Motorola.

Tra i settori che ancora deludono, invece, quello dei semiconduttori. La divisione che, come noto, dovrebbe presto divenire indipendente ha fatto segnare perdite per 76 milioni di dollari contro un profitto di 13 milioni di dollari dello scorso anno e questo nonostante un incremento degli ordini dell’8%. Il fatturato della divisione semiconduttori è calato del 4% rispetto allo scorso anno.

Motorola ha annunciato in anticipo di un giorno i profitti del quarto fiscale per contrastare le notizie di downgrading del suo rating di credito attuato lo scorso venerdì da Moody’s.