Movie Magic Screenwriter è l’alternativa a Final Draft

di |
logomacitynet696wide

Un altro software per scrittori, o meglio per sceneggiatori: Hollywood si spacca tra chi usa Final Draft e Movie Magic Screenwriter.

Fatto salvo che la maggior parte degli sceneggiatori di successo usa e apprezza il Mac, per il software c’è poca omogeneità  di pensiero: Final Draft, Movie Magic Screenwriter o che?

Uno degli sceneggiatori di film di cassetta come “Aladdin”, “Men in Black”, “Pirates of the Caribbean” e “Shrek”, Terry Rossio, ha dichiarato: “lavorare su qualche cos’altro (rispetto ad un Mac) sarebbe come sposare una donna che non si ama”.

Rossio è uno dei tanti che dopo anni di Final Draft dicono di trovarsi molto meglio ad utilizzare Movie Magic Screenwriter.

Certo, Stephen King ha scritto molti dei suoi primi libri su una vecchia macchina da scrivere meccanica o altri non vanno oltre a Word per comporre le storie, ma un buon programma studiato per sceneggiatori facilita i compiti, anche di quegli scrittori che meno si fanno influenzare dai mezzi usati.

In Movie Magic Screenwriter sono integrati vari dizionari per lingue diverse dall’inglese: francese, spagnolo, olandese, danese, svedese, norvegese e italiano.

L’ultima versione di Movie Magic Screenwriter è la 4.6 e per chi ha acquistato la versione 4.0 si tratta di un update gratuito; è previsto anche un competitive upgrade, ovvero per chi possiede Final Draft, a loro acquistare Movie Magic Screenwriter costa 100 dollari. Il prezzo intero del software da scaricare è di 250 dollari.

La demo di scarica qui.