Musica digitale Wal-Mart, nuovo sito e prezzi bassi per sfidare iTunes

di |
logomacitynet696wide

Wal-Mart annuncia una mini-rivoluzione del suo negozio di musica digitale: prezzi più bassi e interfaccia compatibile con tutti i sistemi operativi. Parte una nuova sfida ad iTunes.

Wall-Mart parte all’assalto del mercato della musica digitale e lancia una importante sfida ad Amazon e iTunes ribassando i prezzi e cambiando l’interfaccia del suo negozio on line.

La doppia leva sfruttata dal grande retailer americano che da numero uno nella vendita della musica su supporto fisico ha assoluto bisogno di rispondere all’attacco dei negozi Internet, parte dal taglio del costo per alcune canzoni che scendono a 74 centesimi di dollaro, ben 25 centesimi meno del prezzo che esse costano su iTunes. Anche se non tutti i brani avranno questo prezzo (i brani top costeranno 94 centesimi) il segnale è molto forte anche perché tutti i brani sono privi di DRM e come tali utilizzabili su qualunque player.

Per accelerare la penetrazione del mercato, Wal-Mart ha anche deciso di rinnovare il sito rendendolo compatibile con tutte le piattaforme e tutti i browser. In precedenza il punto vendita su Internet era pensato per Windows e per Internet Explorer, il che lo rendeva inaccessibile a Firefox e Safari. Musica e copertine vengono sincronizzate automaticamente con iTunes o Windows Media Player

Wal-Mart, infine, per mantenere alto l’interesse per i CD ha anche deciso di regalare un brano in formato MP3 ad ogni Cd acquistato.

Ora resta da vedere se il sistema adottato, prezzi bassi e interfaccia migliorata, basteranno a recuperare clienti da un ecosistema come quello costruito da Apple che con iTunes e iPod continua ad offrire una, fino ad oggi, ineguagliata esperienza d’uso.