Musica (e non solo) nel GameBoy

di |
logomacitynet696wide

Il mondo dell’audio e del video digitale sforna ogni giorno nuove idee. Dalla California una nuova società  annuncia un sistema per rendere il GameBoy di Nintendo una sorta di riproduttore multimediale (video e audio) da tasca.

La pervasività  dell’MP3 e del digitale in genere trova ogni giorno nuove conferme. Di ieri è la notizia, ad esempio, che presto anche chi usa il videogioco da tasca GameBoy potrà  ascoltare le sue canzoni preferite senza ricorrere ad altri dispositivi.

L’annuncio arriva da una società  fondata solo poche settimane fa, SongPro che sta progettando per lanciarlo sul mercato entro la fine dell’anno un dispositivo che si abbinerà  proprio con il GameBoy.

Con 99$, questo il prezzo di SongPro, gli utenti non saranno però solo in grado di ascoltare musica, ma anche di vedere filmati, immagini e leggere i testi delle canzoni grazie all’uso di uno standard proprietario SongPro Audio. Questo potrebbe, in prospettiva, rendere il GameBoy strumento per la riproduzione universale di media di vario tipo. Sempre in chiave futura SongPro immagina la distribuzione di musica e filmati sponsorizzati e quindi totalmente gratuiti per gli utenti finali.

Al momento la società  Californiana sta studiando i sistemi di protezione dei diritti di copyright da applicare al sistema e la rete di distribuzione. Secondo alcune fonti interne alla società  alcune delle maggiori case di produzione musicale hanno mostrato grande interesse per questa iniziativa imprenditoriale.