Musica on line, c’€™è anche Virgin

di |
logomacitynet696wide

Virgin lancerà  domani in Inghilterra un negozio di musica on line. Concerti dal vivo e un grande battage mediatico per l’€™ultima creazione di Sir Richard Branson.

Il panorama della musica digitale è sempre più affollato anche in Europa. A lanciare un negozio che apre i suoi battenti virtuali domani è Virgin.

Virgin Digital UK, questo il nome dell’€™ultima intrapresa del vulcanico magnate Sir Richard Branson, venderà  sia brani singoli, al prezzo di 79 penny per canzone, che abbonamenti mensili ad un prezzo di 40 penny al giorno. Inutile dire che lo standard su cui si fonda il negozio è Windows Media Audio e quindi incompatibile con iPod.

Virgin spera di riuscire a farsi largo nel tumultuoso mondo della musica digitale grazie a servizi come programmi radio, una club, sistemi avanzati di gestione delle playlist, servizi d’€™informazione sui brani in vendita e sulle band. A supporto del negozio ci saranno anche gli esperti dei Virgin Mega Stores che sceglieranno brani e forniranno consigli.

Virgin Digital UK è frutto di una collaborazione con l’€™americana Music Net. Per il lancio sono state reclutate band quali Bloc Party, The Dandy Warhols eThe Cribs, ma a Londra sono previsti 150 locations con musica live per supportare il debutto del negozio.