Musica su iTunes UK già  scontata?

di |
logomacitynet696wide

Secondo alcune fonti la musica in vendita su iTunes del Regno Unito sarebbe, in qualche caso, venduta ai prezzi concordati con l’Unione Europea. Già partito il riallineamento del listino del negozio britannico con quello degli altri paesi dell’Ue?

I prezzi sull’€™iTunes Music Store sono già  in fase di allineamento con quelli degli altri negozi europei? Secondo alcuni clienti britannici che hanno effettuato qualche acquisto nei giorni scorsi la risposta sarebbe ‘€œsì’€ e a riprova portano la fattura emessa dallo stesso store.

Le segnalazioni, per ora non suffragate né da comunicati di Apple né da riferenti precisi, puntano a pagamenti di 73 penny invece che 78 penny, questo nonostante il prezzo pubblicizzato fosse proprio quest’€™ultimo. La riduzione sarebbe pari a quella che Apple ha promesso di applicare in base all’€™accordo con la Comunità  Europea per eliminare il contenzioso sulle differenze di costo e le restrizioni all’€™acquisto praticate da alcuni sui negozi on line e contrarie alle politiche della Ue.

Apple al momento dell’€™annuncio, avvenuto ad inizio anno, aveva promesso di eliminare le differenze di prezzo tra Gran Bretagna e il resto dei paesi ‘€œentro sei mesi’€, ovvero entro il mese di giugno. àˆ probabile che il taglio ai listini sia cominciato prima del tempo su quei titoli per i quali le case discografiche hanno già  accettato anch’€™esse di ridurre il costo all’€™ingrosso. Come si ricorderà  Apple nel momento dell’€™annuncio aveva sottolineato che il suo impegno di ridurre i costi era vincolato ad un parallelo ‘€œsconto’€ praticato dalle mayor che, come noto, sono ritenute le vere responsabili delle differenze di costo tra i vari negozi iTunes.